Un sentimento domina su tutto quando ripenso alla vostra DEDIZIONE dello scorso anno: GRATITUDINE!
La pianta della SOLIDARIETÁ manifestatasi così intensamente, per crescere deve però RADICARSI: per questo spero sia possibile anche quest’anno tornare tutti insieme ad essere una SQUADRA VINCENTE contro il rischio dell’INDIFFERENZA.
Insieme AIUTIAMO CHI AIUTA!


Giovanni Bruno
Presidente Fondazione Banco Alimentare



Questa stagione emergenziale ci ha anche insegnato a maturare una visione più sistemica e a comprendere che le ferite sociali, sanitarie ed economiche del Paese hanno una natura multifattoriale in cui SARS-COV-2 si è accompagnato a condizioni morbose concomitanti, variabili socio-economiche (e quindi anche culturali) e ambientali.

La complessità che caratterizza la sindemia richiede risposte non univoche, ma di sistema. Richiede risposte che siano capaci di ampliare i nostri orizzonti. Richiede risposte che riaccendano i valori fondanti della nostra società.

E quindi nuovamente quest’anno vogliamo unirci insieme per risponde all’invito di Banco Alimentare, per aiutare le migliaia di persone che anche a Natale non dispongono del cibo di cui sfamarsi. Vogliamo unirci per vivere e celebrare la solidarietà, dedicando del tempo a non imbandire le nostre tavole, ma per portare un gesto concreto di aiuto ai bisognosi. Vogliamo unirci tutti insieme per costruire il nostro futuro, senza sprecare l’occasione unica che questa tragedia ci ha donato.

Vi invitiamo anche quest’anno ad essere con noi parte di questo percorso, a sostenere l’iniziativa aiutandoci a diffonderla il più possibile, presso i vostri colleghi e tutti gli stakeholder interni ed esterni. Grazie a United4ourFuture e alla preziosa collaborazione con Unes sarà possibile con pochi click donare del cibo a chi ne ha più bisogno. Saranno resi disponibili dei materiali per supportare la comunicazione, da utilizzare liberamente secondo le vostre possibilità.

Ci aiutate ad aiutare chi aiuta?

La campagna partirà il 15 dicembre 2021 e si concluderà il 16 gennaio 2022.

Healthcare Businesswomen’s Association (HBA) non sostiene alcuna particolare organizzazione di beneficenza e non è responsabile di eventuali reclami, controversie o conflitti che potrebbero derivare dal tuo supporto a tale organizzazione.


Accedi al negozio usando la password:

Sei il proprietario del negozio? Accedi qui